News

Giovani e disoccupazione

08-07-2016

Nel 2015 il tasso di occupazione nella popolazione tra i 15 e i 24 anni in Italia si attesta al 17,3%, in miglioramento rispetto al 17,2% del 2014 ma in netto peggioramento rispetto al 24,5% del 2007. Solo la Grecia in questa classifica fa peggio dell'Italia. Nel 2015, infatti, il tasso di occupazione dei 15-24 anni si attesta al 13% (13,3% nel 2014 e 24% nel 2007).

La disoccupazione giovanile (15-24 anni) in Italia nel 2015 si attesta al 40,3%: 2,4 punti in meno rispetto al 2014 (42,7%) e ben 19,9 punti in più rispetto al 2007 (20,4%). E' quanto emerge dai dati pubblicati nel rapporto sull'occupazione pubblicato dall'Ocse.